Bio

28 Maggio 2021 by admin

Chris Kokkeel (11 luglio 2000, Breda) studiava presso l’accademia di danza nazionale a Amsterdam e Lucia Marthas Institute for Performing Arts. Da giovane lontano è rimasto affascinato dalla forza della danza classica e moderna, insieme di canto e performance. Michael Jackson – The King of Pop – e compositore/musicista Ryuichi Sakamoto sono grandi inspiratori per lui.

Chris è un melomano: musica e suono sono fondamenti cruciali nelle sue creazioni. Altresì lui prende spunto dai temi sociali e filosofici, che sono importanti punti di partenza nel suo lavoro. Il suono, la conoscenza e il sentimento vengono espressi come un intero energetico.

Da ragazzo seguiva lezioni da danza hip hop a danza classica alle scuole locali nel suo luogo di nascita. Il suo talento lo ha portato rapidamente all’accademia di danza Fontys a Tilburg, dove ha sviluppato le sue competenze. A undici anni riceva un ruolo nel musical Droomvlucht, una produzione del famoso Stage Entertainment.

Il suo entusiasmo, perseveranza e versatilità portava Chris su un posto alla prestigiosa accademia di danza nazionale a Amsterdam, dove ha posto i fondamenti come ballerino. Però Chris voleva più che classica solamente. Pertanto ha finito il suo studio di preparazione al Lucia Marthas Institute for Performing Arts.

Attualmente Chris è attivo come danzatore, coreografo e regista. Inoltre studia la cultura e la lingua italiana all’università di Amsterdam per arricchirsi en ispirarsi come persona e artista. Disciplini diversi si riunirono nel suo stile. Dal teatro al film, dalla espressione alla danza.

arrow-right arrow-down keyboard_arrow_down arrow-left plus-circle cross close search2 twitter2 facebook2 youtube2 linkedin2 mail_outline instagram2 menu play2 whatsapp22 quotes-left checkbox-checked checkbox-unchecked checkmark home